Due chiacchiere con Giacomo Bertò

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Il primo episodio della rubrica letteraria.

La Redazione di Timeoff è contenta di presentarvi il primo episodio della rubrica letteraria, in compagnia di Giacomo Bertò.

Abbiamo voluto iniziare con il botto, assieme ad uno scrittore molto giovane, che è riuscito ad avverare uno dei suoi sogni: pubblicare un libro.

Ecco ‘Jackyc’è’: la raccolta di pensieri, emozioni e sensazioni che accompagnano tutti i giorni Giacomo diciassettenne. Jackyc’è è la prova su carta di quei pensieri che per due anni hanno tappezzato il blog di un ragazzo.

I personaggi e i racconti

Tra i vari capitoli leggiamo di quattro personaggi: Cecilia, Greg, Paolo, e un professore di filosofia.

Quattro personalità diverse e spiccate, ma che insieme racchiudono un po’ i tratti caratteriali e personali di Giacomo, che ha voluto donare una parte di sé ad ognuno.

I due adolescenti

Greg vuole dire la sua, sente il bisogno di esser ascoltato, vuole lasciare prova di quello che pensa e fa. Greg è l’entusiasmo di Giacomo ma anche quello di tutti gli adolescenti che per la prima volta nella loro vita assaggiano l’indipendenza quasi da “adulti”. 

Cecilia è invece una ragazza indecisa, insicura, che vorrebbe ma non può, e per questo rispecchia un po’ i dubbi e le paranoie giovanili, che poi aumentano o diminuiscono con la crescita. 

…e i due più grandi

Incontriamo poi il professore di filosofia, l’insegnante simil Robin Williams in ‘l’Attimo Fuggente’, quello che ti affascina e ti fa amare la sua materia, facendoti sorgere dubbi su quello che farai da grande. 

Il professore rappresenta una figura di riferimento, colui che ti invoglia a fare quello che ami, colui che colpisce a fondo nel cuore.

E poi Paolo, un nonno affettuoso che decide di lasciare un’eredità molto particolare al nipotino: due lettere dove indica come avere una vita più felice. La scelta della figura del nonno non è casuale. Spesso i nonni sono lo specchio della saggezza e dell’esperienza di vita, ti scaldano il cuore con i loro abbracci, e con loro ogni momento fa la differenza.

L’importanza dei dettagli

Il libro molte volte si sofferma sull’importanza delle piccole cose, e della felicità che ne deriva. Quante volte sentiamo dire: la felicità sta nelle piccole cose, e direi che con l’esperienza covid siamo riusciti davvero a concepirne il concetto.

Jackyc’è ci offre molti brani dedicati a piccolezze che per Giacomo si rivelano importanti; troviamo infatti brani sulle mani, o sugli occhi, sul mare, sulle stagioni e anche sul cielo.

‘Non dare nulla per scontato’ altra frase fatta che ci accompagna da piccini, ma che ora comprendiamo appieno, anzi, forse è proprio quello l’obiettivo da raggiungere per migliorare noi stessi e il nostro umore. Per Giacomo poi, il modo per godere appieno delle cose è la continua ricerca di stupore, la curiosità, la voglia di conoscere, la voglia di emozionare e di emozionarci.

Giacomo che firma una copia del suo libro l’8 ottobre, la giornata della presentazione ufficiale del libro.

Etichette e perbenismo

Persone per bene o perbeniste? Intanto per quanto le possiamo odiare, la realtà è anche fatta di etichette, più o meno pesanti, più o meno accettabili, più o meno futili.

L’importante però è non lasciarsi abbindolare dalla comodità della finzione: le persone perbeniste spesso sono coloro che si etichettano ‘per bene’, così da poter raggiungere secondi fini o giusto per comodità, quando invece apparire come non siamo ci snatura. 

Fingere non porta  a nulla, se non alla creazione di una realtà fine a sé stessa, limitata, che ci recinta in un Truman show auto-diretto e destinato all’autodistruzione.

Il tempo

Come riconoscere chi è davvero una persona per bene? Il tempo è la risposta. C’è chi dice che non esista, ma per ora è l’unica medicina che abbiamo per valutare le persone a noi vicine. Il tempo ci aiuterà a scovare chi ha i nostri stessi principi, le nostre stesse passioni, così da far partire subito quella connessione portante nelle relazioni sociali di rilievo. 

Gli adulti

Da sempre i più grandi si ritrovano sulle loro spalle la responsabilità di essere un buon esempio per i più piccoli, ma non essendo perfetti, come possono migliorarsi in questo?

‘Sarebbe bello vedere i più grandi che danno l’esempio’ scrive Giacomo in uno dei capitoli più belli del libro.

Il giovane scrittore spera che gli adulti diano più spazio ai giovani, spera che i grandi si fidino di noi.

Se ciò non accade, il rischio è che ogni ragazzo viva con la sicurezza che non ci sarà fiducia in lui, e ciò lo porterà a non buttarsi in ciò che vuole veramente fare per la paura di fallire ancora prima di iniziare.

…e un Jackyc’è parte 2?

Sicuramente in futuro Giacomo non ci lascerà senza materiale da leggere, tra libri, romanzi e poesie… e chissà, forse anche un remake di quello che è stato il suo primo libro. Per ora ci facciamo bastare questo, che se pur concentrato in poco più di cento pagine, è pieno di sensazioni da poter quasi toccare con mano.

Articoli correlati

Euro2020 e sostenibilità

E’ in corso la disputa per aggiudicarsi l’ospitalità degli EURO2028 tra diversi paesi, tra cui Inghilterra e Italia che ne hanno espresso interesse. Nel frattempo analizziamo l’impatto degli EURO2020. La

Recovery Fund ed il Piano di Resilienza

Sui giornali da mesi: “L’Italia ripartirà”, “L’Italia sta ripartendo”. La ripresa c’è, ma il Paese purtroppo non riuscirà a soddisfare le aspettative scaturite dal tema green. #NEXTGENERATIONITALIA Lo stanziamento del

Vincitori concorso letterario PRIMA EDIZIONE

TimeOFF nelle scuole, il nostro contest “Racconti di un’età: l’arte di un messaggio” Nei mesi invernali da dicembre a marzo la nostra redazione ha voluto promuovere nelle scuole la prima

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzioni di social media e per analizzare il nostro traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull\'utilizzo del nostro sito con i nostri partner,pubblicità e analisi.
Cookies settings
Accetto
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Privacy Policy

What information do we collect?

We collect information from you when you register on our site or place an order. When ordering or registering on our site, as appropriate, you may be asked to enter your: name, e-mail address or mailing address.

What do we use your information for?

Any of the information we collect from you may be used in one of the following ways: To personalize your experience (your information helps us to better respond to your individual needs) To improve our website (we continually strive to improve our website offerings based on the information and feedback we receive from you) To improve customer service (your information helps us to more effectively respond to your customer service requests and support needs) To process transactions Your information, whether public or private, will not be sold, exchanged, transferred, or given to any other company for any reason whatsoever, without your consent, other than for the express purpose of delivering the purchased product or service requested. To administer a contest, promotion, survey or other site feature To send periodic emails The email address you provide for order processing, will only be used to send you information and updates pertaining to your order.

How do we protect your information?

We implement a variety of security measures to maintain the safety of your personal information when you place an order or enter, submit, or access your personal information. We offer the use of a secure server. All supplied sensitive/credit information is transmitted via Secure Socket Layer (SSL) technology and then encrypted into our Payment gateway providers database only to be accessible by those authorized with special access rights to such systems, and are required to?keep the information confidential. After a transaction, your private information (credit cards, social security numbers, financials, etc.) will not be kept on file for more than 60 days.

Do we use cookies?

Yes (Cookies are small files that a site or its service provider transfers to your computers hard drive through your Web browser (if you allow) that enables the sites or service providers systems to recognize your browser and capture and remember certain information We use cookies to help us remember and process the items in your shopping cart, understand and save your preferences for future visits, keep track of advertisements and compile aggregate data about site traffic and site interaction so that we can offer better site experiences and tools in the future. We may contract with third-party service providers to assist us in better understanding our site visitors. These service providers are not permitted to use the information collected on our behalf except to help us conduct and improve our business. If you prefer, you can choose to have your computer warn you each time a cookie is being sent, or you can choose to turn off all cookies via your browser settings. Like most websites, if you turn your cookies off, some of our services may not function properly. However, you can still place orders by contacting customer service. Google Analytics We use Google Analytics on our sites for anonymous reporting of site usage and for advertising on the site. If you would like to opt-out of Google Analytics monitoring your behaviour on our sites please use this link (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout/)

Do we disclose any information to outside parties?

We do not sell, trade, or otherwise transfer to outside parties your personally identifiable information. This does not include trusted third parties who assist us in operating our website, conducting our business, or servicing you, so long as those parties agree to keep this information confidential. We may also release your information when we believe release is appropriate to comply with the law, enforce our site policies, or protect ours or others rights, property, or safety. However, non-personally identifiable visitor information may be provided to other parties for marketing, advertising, or other uses.

Registration

The minimum information we need to register you is your name, email address and a password. We will ask you more questions for different services, including sales promotions. Unless we say otherwise, you have to answer all the registration questions. We may also ask some other, voluntary questions during registration for certain services (for example, professional networks) so we can gain a clearer understanding of who you are. This also allows us to personalise services for you. To assist us in our marketing, in addition to the data that you provide to us if you register, we may also obtain data from trusted third parties to help us understand what you might be interested in. This ‘profiling’ information is produced from a variety of sources, including publicly available data (such as the electoral roll) or from sources such as surveys and polls where you have given your permission for your data to be shared. You can choose not to have such data shared with the Guardian from these sources by logging into your account and changing the settings in the privacy section. After you have registered, and with your permission, we may send you emails we think may interest you. Newsletters may be personalised based on what you have been reading on theguardian.com. At any time you can decide not to receive these emails and will be able to ‘unsubscribe’. Logging in using social networking credentials If you log-in to our sites using a Facebook log-in, you are granting permission to Facebook to share your user details with us. This will include your name, email address, date of birth and location which will then be used to form a Guardian identity. You can also use your picture from Facebook as part of your profile. This will also allow us and Facebook to share your, networks, user ID and any other information you choose to share according to your Facebook account settings. If you remove the Guardian app from your Facebook settings, we will no longer have access to this information. If you log-in to our sites using a Google log-in, you grant permission to Google to share your user details with us. This will include your name, email address, date of birth, sex and location which we will then use to form a Guardian identity. You may use your picture from Google as part of your profile. This also allows us to share your networks, user ID and any other information you choose to share according to your Google account settings. If you remove the Guardian from your Google settings, we will no longer have access to this information. If you log-in to our sites using a twitter log-in, we receive your avatar (the small picture that appears next to your tweets) and twitter username.

Children’s Online Privacy Protection Act Compliance

We are in compliance with the requirements of COPPA (Childrens Online Privacy Protection Act), we do not collect any information from anyone under 13 years of age. Our website, products and services are all directed to people who are at least 13 years old or older.

Updating your personal information

We offer a ‘My details’ page (also known as Dashboard), where you can update your personal information at any time, and change your marketing preferences. You can get to this page from most pages on the site – simply click on the ‘My details’ link at the top of the screen when you are signed in.

Online Privacy Policy Only

This online privacy policy applies only to information collected through our website and not to information collected offline.

Your Consent

By using our site, you consent to our privacy policy.

Changes to our Privacy Policy

If we decide to change our privacy policy, we will post those changes on this page.
Save settings
Cookies settings